Finalmente il primo weekend del 2014! Una giornata perfetta, il mare è una tavola d’olio voi avete appena preparato le rotte di navigazione e i vostri ospiti (entusiasti dell’invito) sono appena arrivati e sono lì davanti al vostro superyacht ansiosi di salire a bordo. Con uno slancio felino e atletico attivate la passerella per accoglierli…. ma… la passerella è bloccata!!! Spiegate loro che c’è un problema tecnico perchè prima andava…e con qualche mezzo di fortuna riuscite a farli salire a bordo… qualcuno nel tentare l’abbordaggio si sbuccia un ginocchio qualcun’altro rischia di cadere in acqua… la giornata parte in salita. Pazienza, avrete tutto il tempo di recuperare la figuraccia… Accensione dei motori!! Tutti devono sentirne la potenza!!!… Un rumore sordo proviene dal profondo del vostro superyacht, anzi, più che un rumore pare la crisi di tosse di un asmatico… proprio non parte… Gli ospiti si scambiano sguardi rapidi di confusione e stupore, misto ad imbarazzo… Voi naturalmente affettate indifferenza e “non chalance”.. fa molto caldo, perciò invitate i vostri ospiti ad accomodarsi per bere qualcosa ma…. sorpresa!!! L’impianto elettrico non funziona e anche l’aria condizionata non parte… aiuto!!! che dire… nemmeno una bibita fresca, anche la cucina è fuori uso ed anche maleodorante ; qualcuno vi chiede di andare in bagno… peccato che la pompa dell’autoclave è bloccata e quindi anche i bagni sono fuori servizio… gli sguardi degli ospiti ora sono proprio ostili, complimenti, avete appena rovinato il loro primo weekend di mare e relax e lo avete trasformato nel peggior incubo immaginabile. La mattina è quasi trascorsa a prendere atto delle disfunzioni del vostro superyacht… declassato a “bagnarola”. Uno dei vostri ospiti (che è anche il vostro cliente più importante) si avvicina e tutto rosso in volto sbotta: “ beh! Certo che potevi pensarci prima… ma la manutenzione di ‘sto relitto l’hai fatta si o no?….”

 

In questo breve racconto abbiamo sintetizzato i seguenti problemi che potrebbero sorgere a causa di un mancato check up e manutenzione:

 

Batterie servizi, motori scarichi, batterie generatori scariche.

Pompa autoclave bloccata.

Pompa acqua di mare aria condizionata bloccata.

Pompa wc bloccata.

Pompe esaurimento casse nere e grigie bloccate.

Passerella bloccata.

Presenza di muffa sulle cuscinerie esterne e tendalini.

Umidità nelle cabine per mancata ventilazione e riscaldamento con conseguenti cattivi odori.

Eliche, prese a mare, carena sporche.

Filtri a cestello acqua di mare otturati da incrostazioni.

 

Non rimandare questi interventi all’ultimo minuto, così eviterai spiacevoli quanto costosi inconvenienti “pre partenza”.

 

Organizzare la manutenzione in anticipo è vantaggioso per due motivi fondamentali:

 

La manutenzione dello yacht programmata in anticipo sarà eseguita con calma e precisione, mentre rimandare ed effettuare i controlli già in alta stagione, si rischia di incorrere in lungaggini dovute all’eccesso di richieste, con l’aggravante che vengano svolti di fretta e non si rispettino i tempi stabiliti.

Inoltre programmando per tempo, si ha una maggiore disponibilità di ricambi e non ci s’imbatterà in lunghi tempi di consegna.

Portomirabello Shipyard è in grado di offrirti dal singolo lavaggio del tuo yacht, alla completa gestione. Riassumiamo qui di seguito i principali servizi offerti che in base alle specifiche esigenze, potranno far parte del piano di gestione della tua barca:

• Lavaggio esterno

• Trattamento teak

• Pulizie interne

• Servizio lavanderia con ritiro e consegna a bordo

• Apertura dell’imbarcazione durante la vostra assenza per aerare i locali

• Controllo stato di ormeggio e sentine

• Controllo e messa in carica periodica delle batterie

• Messa in funzione periodica degl’impianti principali quali motori generatori autoclave wc, aria condizionata ecc

• Avviamento impianto aria condizionata prima del vostro arrivo

• Supervisione lavorazioni

• Controllo delle dotazioni di bordo, dotazioni sicurezza, documentazione di bordo

 


per contatti e informazioni:

mirabello shipyard-01

orari ufficio:
08:00 /12:30  –  13:30 /17:30
t. +39 0187 733907
  Cell. Uff. 333 7621993  
f.+39 0187 1864958
info@cantieremirabello.it
Cell. 335 1397021 – 335 1397024 – 335 1397025
Ulteriori Servizi