Parte, giovedì 10 marzo alle ore 11.00, la mostra permanente di derive d’epoca e della loro straordinaria storia presso la galleria commerciale del porto.

Sono in mostra 4 gioielli, perfettamente restaurati e naviganti, costruiti tra il 1860 e il 1930.

La mostra è realizzata in collaborazione con Aide che trova a Porto Mirabello uno spazio espositivo per mostrare al grande pubblico la sua flotta di imbarcazioni a vela.

Non una comune esposizione di barche antiche, semplicemente tirate a lustro ma morte nella loro essenza, bensì un luogo vivo da dove salpare per raggiungere le manifestazioni del circuito Marina Yachting lungo tutta la penisola.

Un punto d’unione forte con il territorio circostante, regno di antiche tradizioni marinare, dove far sbocciare il tanto ambito progetto di Aide per il recupero, la valorizzazione ed infine l’utilizzo in mare dei legni che hanno scritto pagine importanti della storia del piccolo yachting.